Condizioni della vendita mediante asta di beneficenza


  • 1. La vendita dei lotti come indicati e rappresentati in catalogo avviene tra l’Associazione Sott’e’ncoppa e l’Acquirente, mediante la conclusione di un atto di Vendita
  • 2. I lotti sono aggiudicati al miglior offerente a discrezione del Banditore.
  • 3. Il Banditore durante l’asta, ha facoltà di rifiutare l’offerta e di condurre l’asta a sua discrezione; in caso di errore o controversia, il Banditore ha facoltà di effettuare una nuova aggiudicazione.
  • 4. Le dichiarazioni e le descrizioni inerenti le opere presenti in catalogo sono state fornite direttamente dai donatori che le hanno messe a disposizione, e pertanto la paternità e la completezza delle indicazioni così come ogni ulteriore informazione e dettaglio e da attribuire agli artisti. L’Associazione Sott’e’ncoppa ed il Banditore non sono pertanto responsabili per il contenuto delle indicazioni fornite dai donatori né dell’integrità delle opere messe a disposizione dagli stessi.
  • 5. Sarà cura e responsabilità dell’acquirente verificare le condizioni delle opere e delle descrizioni e loro rispondenza alla realtà effettiva della medesima.
  • 6. L’Associazione potrà accettare mandati per l’acquisto (offerte scritte) effettuando rilanci mediante il Banditore, in gara con il pubblico partecipante in sala. In caso di offerta identica, l’offerta scritta prevarrà su quella orale manifestata in sala.
  • 7. Qualora il potenziale acquirente conferisca mandato, un incaricato dell’Associazione o il Banditore stesso dovranno eseguire il mandato con la migliore diligenza. Il mandato potrà essere rispettato ed onorato a condizione che il proponente l’acquisto fornisca tutti i propri dati anagrafici, il proprio codice fiscale, recapito telefonico, fax/e-mail, il lotto o i lotti preferiti, con l’importo massimo dell’offerta e fotocopia della carta d’identità firmata, all’Associazione Sott’e’ncoppa: 081/5749320 – 081/5748213 – info@sottencoppa.it . Tali dati dovranno essere forniti ed inviati a cura del proponente almeno 48 ore prima dell’asta, in Via Luca Giordano, 24, 80040 San Sebastiano al Vesuvio (Na), presso la sede operativa dell’Associazione, oppure telefonando ai numeri riportati precedentemente.
  • 8. Dopo la vendita in sala l’Acquirente fornirà al personale incaricato tutti i propri dati al fine di poter emettere regolare ricevuta.
  • 9. I lotti dovranno essere pagati e ritirati al termine dell’asta. I lotti, su richiesta dell’acquirente potranno essere recapitati presso il domicilio dell’acquirente su richiesta e con spese di trasporto e di assicurazione a carico dello stesso. Nessun lotto potrà essere recapitato o ritirato prima del pagamento dell’intero. Solo con il pagamento del prezzo la proprietà si intenderà trasferita.
  • 10. Il pagamento dovrà essere effettuato in contanti o mediante assegno non trasferibile intestato alla Associazione Sott’e’ncoppa.
  • 11. Il presente regolamento della vendita mediante asta dei lotti proposti, è comunque soggetto alle norme in materia di vendita, contratto come disciplinato dal codice civile. Per qualsiasi controversia è stabilita la competenza esclusiva del Foro di Napoli.
  • 12. Il ricavato dell’asta, dedotte le spese, sarà devoluto per la realizzazione delle finalità dell’Associazione Sott’e’ncoppa in riferimento allo sportello antiviolenza Lilith. Spese e ricavato dell’asta saranno pubblicate sui nostri siti.

Scarica il modulo di adesione e donazione all’asta: